Congresses and events

Congresses and events

4° edizione del Premio in memoria del prof. Franco Persiani

4° Edizione del Premio in memoria del Prof. Franco Persiani

30 September 2022, Forlì, Italy

L’AIDAA annuncia la pubblicazione del bando della 4° edizione del Premio in memoria del Professore Franco Persiani, di cui è promotrice unitamente al Centro Studi Franco Persiani e a Serinar. Il premio è destinato a laureati in Ingegneria Aerospaziale o Aerospace Engineering in qualsiasi Università italiana che hanno discusso la propria tesi di laurea magistrale sul tema “Innovazione per il settore aeronautico” nel periodo dal 1 ottobre 2020 alla data di scadenza del bando, fissata al 30 settembre 2022.

Il prof. Persiani è stato dal 2009 al 2013 presidente dell’AIDAA.

Maggiori informazioni sul premio e sul bando possono essere trovate qui.

Congresses and events

ENAV Thinking Cup 2022

ENAV Thinking Cup 2022

23 - 24 September 2022, Forlì, Italy

L’iniziativa #ENAVThinkingCup2022 è la prima sfida organizzata da ENAV, con l’obiettivo di coinvolgere studenti, startup, liberi professionisti e aziende, al fine di raccogliere e sviluppare idee e soluzioni di qualsiasi livello di maturità per innovare la mobilità aerea del futuro.
Dopo una prima fase di raccolta delle candidature, la giuria indicata da ENAV inviterà i partecipanti selezionati presso il Training Centre di Forlì per partecipare alla challenge prevista per settembre.
Partecipa all’iniziativa! Avrai l’opportunità di sviluppare le tue idee e le tue soluzioni per disegnare la mobilità aerea del futuro!

Periodo di raccolta di idee e soluzioni: 5 luglio – 1 agosto

Challenge days: 23 – 24 settembre

Congresses and events

Cerimonia di firma del contratto IAC 2024

Cerimonia di firma del contratto IAC 2024

15 July, Milan

L’Italia al centro del dibattito internazionale sull’uso dello Spazio a supporto della sostenibilità: il 15 luglio la firma del contratto per ospitare a Milano IAC 2024

Il 75° Congresso Astronautico Internazionale (IAC), in programma nel 2024, porterà a Milano oltre 8000 esperti del mondo dell’industria, della ricerca e delle istituzioni

Venerdì 15 luglio alle 11.00 si terrà presso Palazzo Lombardia la cerimonia di firma del contratto tra la Federazione Astronautica Internazionale (IAF) e l’Associazione Italiana di Aeronautica e Astronautica (AIDAA), incaricata di organizzare a Milano, dall’ 11 al 18 ottobre 2024, la 75ma edizione dell’International Astronautical Congress (IAC), la più importante manifestazione mondiale nel settore dello Spazio. Verrà inoltre formalizzata una lettera di intenti che impegna l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e Leonardo a supportare AIDAA nell’organizzazione dell’evento.

La candidatura di Milano, dichiarata vincitrice a ottobre 2021, è stata promossa da AIDAA, ASI e Leonardo, in rappresentanza rispettivamente del mondo accademico, delle istituzioni e dell’industria spaziale italiane, e supportata in modo determinante dal Governo italiano e dalle istituzioni locali, in particolare dal Presidente della Regione Lombardia e dal Sindaco di Milano.

 Alla cerimonia interverranno il Presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana; la Presidentessa del Consiglio Comunale di Milano, Elena Buscemi; l’Amministratore Delegato di Leonardo, Alessandro Profumo; il Presidente di ASI, Giorgio Saccoccia; il Presidente di AIDAA, Erasmo Carrera; la Presidentessa di IAF, Pascale Ehrenfreund.

 Con il motto “Responsible space for sustainability”, IAC 2024 vuole sottolineare l’importanza dello Spazio come “ambiente” da mantenere sicuro, aperto all’esplorazione, all’uso pacifico e alla cooperazione internazionale da parte delle generazioni attuali e future, nell’interesse del Pianeta e di tutti i Paesi, indipendentemente dal loro grado di sviluppo e senza discriminazioni di alcun genere. Con questo auspicio si incontreranno presso il Milano Congress Center (Allianz MiCo), il più grande Centro Congressi d’Europa, oltre 8000 esperti da agenzie spaziali, aziende, centri di ricerca e associazioni di tutto il mondo, riuniti allo IAC 2024 organizzato con il contributo di AIM Group International.

Oggi in orbita ci sono poco meno di 8000 satelliti, di cui circa 5000 operativi, un numero destinato a crescere significativamente nei prossimi anni. Sono sempre più i Paesi e gli attori pubblici e privati protagonisti della Space Economy. L’orbita terrestre è però una risorsa limitata e il suo sovraffollamento porta rischi in termini di sicurezza, di inquinamento luminoso e di disponibilità dei dati e dei servizi messi a disposizione dalle tecnologie spaziali. Economia, industria, agricoltura, trasporti, energia, finanza, sviluppo urbano, comunicazioni, monitoraggio ambientale, sicurezza: i sistemi spaziali costituiscono uno strumento fondamentale per un futuro più digitale, verde e sostenibile, e sono vitali per il funzionamento della società, per l’economia e il commercio globali.

La sfida dell’uso responsabile dello Spazio per la sostenibilità vede in prima fila l’Italia, tra i pochi Paesi al mondo a disporre di una filiera completa nella Space economy: dalla manifattura, passando per lo sviluppo di nuove applicazioni e la gestione dei servizi satellitari fino ai sistemi di propulsione e lancio.

Competenze espresse dal mondo della ricerca e da aziende di ogni dimensione, dalle start-up e le PMI fino alla grande industria, supportate dalle istituzioni, che si riuniscono il 15 luglio per siglare l’impegno a sostenere IAC 2024.

La stampa può seguire l’evento in presenza, registrandosi a Palazzo Lombardia 15 minuti prima dell’inizio dell’evento, oppure in streaming a link

Congresses and events

European Business Aviation Convention & Exhibition EBACE2022

European Business Aviation Convention & Exhibition EBACE2022

23-25 May 2022, Geneva, Switzerland

The 2022 European Business Aviation Convention & Exhibition (EBACE2022), Europe’s premier on-demand aircraft and advanced air mobility event is back!

EBACE2022 is the place to experience new and future-forward aviation technologies including everything from high-tech small aircraft through ultra-modern intercontinental jets, advanced air mobility and eVTOL aircraft, state-of-the-art avionics; and much more from all of the top aircraft manufacturers! Find out how new advanced technologies will impact your business, which innovations can help make your business more profitable and sustainable, and engage with companies that are paving a new way in the business aviation marketplace.

Italian version here.

Congresses and events

10th Design, Modelling and Experiments of Advanced Structures and Systems Conference

10th Design, Modelling and Experiments of Advanced Structures and Systems Conference

1-4 May 2022, Scopello (Sicily), Italy

The topics of the conference are Advanced Structures and Intelligent Systems in its various aspects:

Smart Materials: Piezoelectric, Ferroelectric, Ferroelastic and Magnetostrictive Materials, Shape Memory Alloys and Active Polymers

  • Functionally Graded Materials
  • Multi-Functional Materials and Structures
  • Coupled Multi-Field Problems
  • Design and Modelling of Sensors and Actuators
  • Adaptive Structures

The spirit of the conference is to collect international expertise and to promote intensive and fruitful discussions among the participants. Therefore the participants are strongly encouraged to enjoy the meeting conference.

 

Abstract Submission deadline: 20th February 2022

Registration deadline: 10th March 2022

The proceedings of the 10th DeMEASS conference are available here.

Congresses and events

9th International Symposium on Scale Modeling

9th International Symposium on Scale Modeling

2-4 March 2022 , Naples, Italy

Scale modeling covers almost all fields of engineering and is often applied to medicine, meteorology, biology etc.

Because of its interdisciplinary nature, Professor Emori (the founder of scale modeling theory) knew there was a need for international communication among a wide range of scale modeling researchers. He initiated the first international symposium on scale modeling in 1988 in Tokyo under the sponsorship of the Japan Society of Mechanical Engineers.

Following this first successful ISSM, so far eight symposia were held:

  • ISSM-2 at Lexington, KY, USA in 1998,
  • ISSM-3 at Nagoya, Japan in 2000,
  • ISSM-4 at Cleveland, OH, USA in 2003,
  • ISSM-5 at Choshi, Japan in 2006,
  • ISSM-6 at Kauai, HI, USA in 2009,
  • ISSM-7 at Hirosaki, Japan in 2013 and
  • ISSM-8 at Portland, OR, USA in 2017.

The symposium is the expression of International Scale Modeling Committee which now has also founded Progress in Scale Modeling (PSMIJ), an International Open Access Journal: https://uknowledge.uky.edu/psmij/

Also, the works presented in the past editions are collected in two volumes edited by Springer:

https://www.springer.com/gp/book/9781402086816

https://www.springer.com/gp/book/9783319103075

This edition is co-organized with

  • AIDAA, the Italian Associaton of Aeronautics and Astronautics.
  • WaveSet S.R.L., the start-up company originated from the research group which hosts the symposium.
Congresses and events

Luigi Broglio e le attività aerospaziali italiane tra passato e futuro

Luigi Broglio e le attività aerospaziali italiane tra passato e futuro

13 November 2021, Palazzo Marini, Borgofranco d’Ivrea (TO)

Celebrazioni in onore del Gen. Prof. Ing. Luigi Broglio nel 110° Anniversario della nascita e 20° Anniversario della morte.

Congresses and events

Centenario di A.I.D.A.A

Centenario associazione italiana di aeronautica e astronautica 1920-2020

7 DICEMBRE 2021, ROMA

La storia dell’AIDAA inizia nel 1920, anno della costituzione del suo nucleo storico AIDA e celebra nel 2020 un secolo di vita. La celebrazione del centenario si è tenuta il giorno martedì 7 dicembre 2021 presso la Casa dell’Aviatore a Roma.

Programma:

  •  9:45 – 10:30: Ingresso e registrazione (solo con Green Pass).
  • 10:30 – 12:30: Cerimonia celebrativa durante la quale interverranno esponenti dell’A.I.D.A.A. e rappresentanti istituzionali.
  • 12:30: Aperitivo e pranzo di gala per tutti i convenuti.

Scarica il report dell’evento in lingua italiana.

Download the event report in English.

Congresses and events

33rd Congress of the International Council of the Aeronautical Science

33rd Congress of the International Council of the Aeronautical Science

4-9 September 2022, Stockholm

The 33rd Congress of the International Council of the Aeronautical Sciences (ICAS) will take place in Stockholm in 4–9 September 2022, bringing together a global array of topics and participants as the only true international forum that covers the world of aeronautics. The scientific portion of the congress will take place at the Stockholm Waterfront Congress Centre, which is a world-class facility, extremely conveniently located and that affords beautiful views of the Stockholm waterfront.

As it is usual, the ICAS Congress technical program, will cover the core aeronautical disciplines such as Aircraft Design, Aerodynamics, Propulsion, Materials and Structures, Systems and Subsystems, and Controls. Moreover, as ICAS has been doing for the last congresses, current topics that address emerging technologies that lead to improved performance, a cleaner or quieter environment, or more agile development processes are also planned for the technical program. However, consistent with the unprecedent times that we are living through, the program will also address technical aspects associated with healthier and safer air circulation conditions inside airplanes, airport procedures and other issues that became relevant throughout the current pandemic.

Abstract due: 10 February 2022

Congresses and events

Aerospace Europe Conference 2021

Aerospace Europe Conference 2021

23-26 November 2021, Warsaw

The Aerospace Europe Conference 2021 will be held in Warsaw, 23-26 November 2021. The conference will be organized by CEAS together with Polish Society of Aeronautics and Astronautics , Łukasiewicz Research Network – Institute of Aviation & Warsaw University of Technology. Due to the uncertainty related to the COVID-19 pandemic, two forms of conference are considered – traditional (face-to-face) and on-line. Maybe the hybrid form that will combine classical sessions for limited number of participants with on-line connection will be the best solution.